Sep 4 – 7, 2013
Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale - Dipartimento di Fisica e Astronomia Università degli Studi di Catania - Museo Regionale "Paolo Orsi" di Siracusa
Europe/Zurich timezone

Second Circular


The 33rd yearly Meeting of the Italian Society for the History of Physics and Astronomy (SISFA, Società Italiana degli Storici della Fisica e dell’Astronomia) will take place on September 4-7, 2013. The main venue will be in Acireale (Sicily, near Catania), at the Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale. This is the most ancient scientific academy in Sicily, still aimed at studying and popularizing both local and national culture. Thematic sessions will also take place in Catania, at the Department of Physics and Astronomy of the University of Catania, and in Syracuse, at the Museo Regionale “Paolo Orsi”. Shuttle transportation will be on behalf of the local organizing committee.

Organizer: SISFA (Società Italiana degli Storici della Fisica e dell’Astronomia).

SISFA Advisory Committee: Carlo Blanco (Università di Catania, INAF - Osservatorio Astrofisico di Catania, Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale), Fabrizio Bonoli (Università di Bologna), Paolo Brenni (CNR - Firenze, Fondazione Scienza e Tecnica, Firenze), Salvatore Esposito (INFN - Sezione di Napoli), Lucio Fregonese (Università di Pavia), Leonardo Gariboldi (Università di Milano), Massimo Mazzoni (Università di Firenze), Pasquale Tucci (Università di Milano).

Local sponsors: Accademia di Scienze, Lettere e Belle Arti degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale; Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania; INFN - Sezione di Catania; INFN - Laboratori Nazionali del Sud; Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia - Catania; INAF - Osservatorio Astrofisico di Catania “M.G. Fracastoro”.

Local Organizing Committee: Sebastiano Albergo (Università di
Catania, CSFNSM - Catania), Giuseppe Angilella (Università di Catania), Giuseppe Contarino (Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale), Giacomo Cuttone (INFN-LNS, Catania), Pietro Di Mauro (Liceo Scientifico Statale “E. Fermi”, Paternò, Associazione Salvatore Notarrigo-La scuola Italica), Laura Francalanza (Università di Catania), Enrico Giannetto (Università di Bergamo), Giuseppina Immé (Università di Catania), Antonio Insolia (Università di Catania), Roberto Mantovani (Università di Urbino), Angelo Pagano (INFN - Sezione di Catania), Gioacchino Tortorici (ArchiSir, Siracusa), Grazia Umana (INAF - Osservatorio Astrofisico di Catania).

Meeting official website: http://www.dfa.unict.it/sisfa2013

Meeting official e-mail address: sisfa2013@ct.infn.it

The Meeting: the Meeting is one of a well-established series that SISFA has been organizing on a yearly basis since its foundation. The Meeting aims at promoting the study of the history of physics and astronomy in Italy. At the same time, it provides an opportunity to strengthen old and establish new scientific links among the members of SISFA, the members of other scholarly societies, as well as scholars and researchers working in the same and in related fields. Historians of physics and astronomy are then invited to participate and the invitation is extended to all interested scholars. The Meeting will host both invited talks and oral communications. The official languages will be both Italian and English. More detailed information and updating will appear on the Meeting website.
In Acireale, a picturesque town (http://en.wikipedia.org/wiki/Acireale) on the shoreline not far from Catania and the Etna volcano, the Meeting will be hosted at the Accademia degli Zelanti e dei Dafnici (http://www.accademiadeglizelanti.it). Acireale can be easily reached by train or by bus from Catania (for details about transportation and accommodation, see below). The Catania session will be hosted at the Department of Physics and Astronomy of the University and will include a visit to INFN - Laboratori Nazionali del Sud. The Siracusa session will take place at the Museo Regionale “Paolo Orsi”.
Several parallel events in conjunction with the Meeting will give the participants the opportunity to get acquainted with the scientific and historical heritage of Sicily.
 
Topics: proposals for oral communications should mainly concern the history of physics and astronomy. Other allowed topics are: archaeo-astronomy, history of science, history of mathematics, history of chemistry, historiography of science, scientific revolutions, conceptions of Nature, philosophy of science, epistemology, foundations of physics, science and technology, material cultures, scientific cultural heritage, scientific museology, scientific archives, science and society, science and religion, science and the humanities, science anthropology, science sociology, science and information theory, science and complexity, computer simulations and virtual reality, Internet projects, psychology of science, scientific imagination, scientific rhetoric, science education, science communication.
 
Outline of the Meeting: after an opening address, the Meeting will develop through invited talks, contributions, and thematic sessions. Proposed contributions will be arranged, overall, topic-wise, or else according to the historical period they refer to. On the basis of the registrations received thus far, the programme outline is as follows:
 
1) Opening address (Acireale, September 4th), on “Historiography of Physics and Astronomy in the 18th century”, by Paolo Casini (provisional title).
2) A thematic session will be devoted to the historical-scientific traditions in Sicily, with particular reference to the developments of physics and astronomy, and to the historically relevant scientific collections which can be found in Sicily (invited talks by Giovanni Peres and Ileana Chinnici).
3) A special session (Catania, September 6th) will be devoted to Salvatore Notarrigo (1931-1998), a prominent figure in Catania, well-known researcher in nuclear physics and foundation of quantum mechanics, who started teaching Physics at the University of Catania in 1976 (invited talks by A. Insolia, G. Pappalardo, A. Pagano, E. Giannetto, G. Boscarino, G. Faraci). An invited talk on the history of quantum mechanics will be delivered by Gino Tarozzi. A special session will follow, devoted to the history and the research being performed at the Laboratori Nazionali del Sud (invited talks by Giacomo Cuttone, Emilio Migneco).
4)      Joint-session (Siracusa, September 7th) devoted to the figure and scientific heritage of Archimedes of Syracuse (invited talks by Fabio Acerbi, Pier Daniele Napolitani, other contacts in progress).
 
Updates will be made available on the Meeting website under “Timetable”.
 
Registration, conference fee, and abstract submission: registration and payment of the registration fee is mandatory for all participants to the Meeting. Abstracts of oral communications should be submitted preferably in both the official languages English/Italian, within the deadline of July 10, 2013. All abstracts will be peer-reviewed on behalf of the national advisory committee. The registration fee should be paid within the same deadline. Post-deadline registrations will have to be approved by the scientific committee. An additional fee of € 25 will be requested. Please, see below and the Meeting website for more information and details.
 
Procedures for registration and submission of title and abstract: follow the instructions on the Meeting website, under “Registration Form”. Please, fill in the blanks as appropriate for title and abstract of your proposed presentation. Single boxes are provided for title and abstract. Those willing to submit the double English/Italian versions should then, in the corresponding box, type both versions one after the other, separated by a spacing (MAX. 300 words each of the versions). The abstract must be accompanied by an updated essential bibliography on the subject, to be typed in the corresponding box following the Harvard style available under “Bibliography style” in the website Homepage.
 
Registration fee: the registration fee also includes the subscription fee to SISFA for the year 2013, as well as a participation fee to the Meeting. Special discount fees will be applied, according to the specifications below. The Meeting participation standard fee is € 110. This is reduced to € 50 for the following categories only: undergraduate students, MSc graduates since no longer than three years, post-graduate students, post-doc students and “assegnisti di ricerca”, PhD students, PhD since no longer than three years, secondary school teachers (first and second level: “scuole medie inferiori e superiori”).  The annual subscription standard fee to SISFA for the year 2013 is € 50. This is reduced to € 35 for those who subscribed for 2012 or, within July 10, 2013, already subscribed for 2013 to any of the following Societies: SIF (Società Italiana di Fisica), SAIt (Società Astronomica Italiana), SIA (Società Italiana di Archeoastronomia), AIF (Associazione per l’Insegnamento della Fisica). No partial fee to SISFA is to be included in the total fee by those who, by July 10, 2013, already paid the annual fee SISFA 2013.
The total participation fee can be easily calculated with the help of the following summarizing table:

SISFA Subscription status SISFA 2013 subscr. fee (standard/reduced) Meeting fee (standard/reduced) Total fee to be paid (standard/reduced)
SISFA 2013 subscription fee not paid yet € 50
€ 50
€ 110
€ 50
€ 160
€ 100
SISFA 2013 subscription fee not paid yet but member, for 2012 or 2013, of either:
SIF, SaIt, SIA, AIF
€ 35
€ 35
€ 110
€ 50
€ 145
85
SISFA 2013 subscription fee already paid € 0
€ 0
€ 110
€ 50
€ 110
50
 
For subscriptions later than July 10, 2013, an additional fee of € 25 should be added to the Total fee above. Please, feel free to contact the organizers for further information and requests of clarification.

Payment system: The total fee should be paid by bank transfer using the bank details below. Please, specify “Convegno SISFA 2013” in the comments field:

SISFA (Società Italiana degli Storici della Fisica e della Astronomia)
Via Brera, 28
20121 - Milano
 
c.c. N. 000048329170
IBAN IT78V0306909400000048329170
Banca Intesa SanPaolo
Cod. ABI 03069 CAB 09400
BIC BCITIT33100
CIN V
 
The Meeting fee includes: conference kit, conference booklet, coffee breaks, a buffet meal at the Laboratori Nazionali del Sud, bus transportation during the social excursions, night visit to Catania Astrophysical Observatory “M.G. Fracastoro” of Serra la Nave (located on Mt Etna, 1735 m. AMSL), one hardcopy of the Meeting proceedings.

Contributions for the social events: For those willing to join in, an additional contribution of € 30 will be requested for the social dinner and an extra € 20 for the dinner on Mt Etna on occasion of the night visit to the Catania Astrophysical Observatory.

Travel information and hotel reservation: Special reservations can be made for the participants in selected hotels in Acireale within about 200 meters from the Meeting’s venue. Shuttle transportation will be provided to all participants on behalf of the organizers to Catania and Siracusa, where the special sessions and cultural excursions will take place. For more travel information and hotel reservation, please see the Meeting website under “Hotel reservation” and “Travel information”. In case of special requests, please contact the Meeting officially appointed travel agency, as soon as possible: Agenzia Shougun Travel, San Gregorio di Catania (http://www.shougun.it, e-mail: a.romeo@shougun.it

Special event: Excursion to the surroundings of Mt. Etna and dinner will take place during the Meeting. In that occasion a scientific visit will be organized by the INAF Astronomic International Observatory located at “Serra La Nave” (Mt Etna, 1735 m. AMSL ).
We look forward to meeting you in Acireale.

The local organizing committee

***************************************************
Il XXXIII Convegno annuale della SISFA (Società Italiana degli Storici della Fisica e dell’Astronomia) si terrà nei giorni 4-7 settembre 2013. La sede principale del Convegno sarà ad Acireale, presso l’Accademia di Scienze, Lettere e Belle arti degli Zelanti e dei Dafnici, la più antica di Sicilia, tuttora dedita allo studio e alla divulgazione della cultura locale e nazionale. Sono previste sessioni tematiche anche nella città di Catania, al Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università, e a Siracusa, al Museo Regionale “Paolo Orsi”. I collegamenti saranno a carico dell’organizzazione.

Ente organizzatore: SISFA (Società Italiana degli Storici della Fisica e dell’Astronomia).

Comitato scientifico nazionale SISFA: Carlo Blanco (Università di Catania, INAF - Osservatorio Astrofisico di Catania, Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale), Fabrizio Bonoli (Università di Bologna), Paolo Brenni (CNR - Firenze, Fondazione Scienza e Tecnica, Firenze), Salvatore Esposito (INFN - Sezione di Napoli), Lucio Fregonese (Università di Pavia), Leonardo Gariboldi (Università di Milano), Massimo Mazzoni (Università di Firenze), Pasquale Tucci (Università di Milano).

Enti promotori locali: Accademia di Scienze, Lettere e Belle Arti degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale; Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania; INFN - Sezione di Catania; INFN - Laboratori Nazionali del Sud; Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia - Catania; INAF - Osservatorio Astrofisico di Catania “M.G. Fracastoro”.

Comitato organizzatore locale: Sebastiano Albergo (Università di Catania, CSFNSM - Catania), Giuseppe Angilella (Università di Catania), Giuseppe Contarino (Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale), Giacomo Cuttone (INFN-LNS, Catania), Pietro Di Mauro (Liceo Scientifico Statale “E. Fermi”, Paternò, Associazione Salvatore Notarrigo-La scuola Italica), Laura Francalanza (Università di Catania), Enrico Giannetto (Università di Bergamo), Giuseppina Immé (Università di Catania), Antonio Insolia (Università di Catania), Roberto Mantovani (Università di Urbino), Angelo Pagano (INFN - Sezione di Catania), Gioacchino Tortorici (ArchiSir, Siracusa), Grazia Umana (INAF - Osservatorio Astrofisico di Catania).

Sito internet del Convegno: http://www.dfa.unict.it/sisfa2013

E-mail del Convegno: sisfa2013@ct.infn.it

Il Convegno: viene organizzato sulla scia di una lunga e consolidata tradizione di congressi che la SISFA organizza annualmente fin dalla sua nascita. Esso si propone la finalità di promuovere gli studi di storia della fisica e dell’astronomia in Italia. Contestualmente esso intende favorire la comunicazione scientifica e i rapporti tra i membri della Società, con i membri di Società affini e in generale con i ricercatori che operano nelle stesse aree e in settori correlati. Gli storici della fisica e dell’astronomia sono invitati a partecipare e l’invito si estende a tutti gli studiosi interessati. Il Convegno prevede relazioni a invito e comunicazioni. Le lingue ufficialmente ammesse sono l’italiano e l’inglese. Gli aggiornamenti e le informazioni compariranno progressivamente nel sito internet del Convegno.
Ad Acireale (http://en.wikipedia.org/wiki/Acireale), località facilmente raggiungibile in treno o in autobus dalla città di Catania (per le informazioni relative al viaggio e all’alloggio, si veda più avanti), il Convegno sarà ospitato dalla già citata Accademia degli Zelanti e dei Dafnici (http://www.accademiadeglizelanti.it). La sessione catanese del Convegno sarà ospitata dal Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania e prevede anche una visita all’INFN - Laboratori Nazionali del Sud. A Siracusa il Convegno sarà ospitato dal Museo Regionale “Paolo Orsi”.
Una serie di iniziative collaterali al Convegno darà inoltre l’opportunità di conoscere diverse realtà del ricco patrimonio scientifico e storico della Sicilia.

Temi dei contributi: i contributi proposti dovranno essere inerenti a tematiche di storia della fisica e storia dell’astronomia. In relazione ad esse sono anche accettati i seguenti temi: archeo-astronomia, storia della scienza, storia della matematica, storia della chimica, storiografia della scienza, rivoluzioni scientifiche, concezioni della Natura, filosofia della scienza, epistemologia, fondamenti della fisica, scienza e tecnica, culture materiali, beni culturali scientifici, museologia scientifica, archivi scientifici, scienza e società, scienza e religione, scienza e cultura umanistica, antropologia della scienza, sociologia della scienza, scienza e teoria dell’informazione, scienza e complessità, simulazioni al computer in realtà virtuale, progetti Internet, psicologia della scienza, immaginazione scientifica, retorica scientifica, didattica della scienza, educazione scientifica, comunicazione scientifica.

Struttura del Convegno: il Convegno prevede una relazione inaugurale, relazioni su invito, comunicazioni e sessioni tematiche. Le comunicazioni proposte, in linea di massima, saranno raggruppate secondo criteri di omogeneità tematica o, in subordine, secondo la cronologia storica. Sulla base di un buon numero di adesioni già ottenute, la struttura del Convegno può allo stato attuale essere così riassunta:

1)   Relazione inaugurale (Acireale, 4 settembre) su “Storiografia delle discipline fisico-astronomiche del Settecento” (Paolo Casini, titolo provvisorio).
2)   Sessione dedicata alle tradizioni storico-scientifiche in Sicilia con particolare riguardo agli sviluppi delle scienze fisico-astronomiche ed alle collezioni strumentali storico-scientifiche presenti sull’isola (relazioni su invito di Giovanni Peres e Ileana Chinnici).
3)   Sessione (Catania, 6 settembre) dedicata alla figura e all’opera di Salvatore Notarrigo (1931-1998), insigne studioso di fisica nucleare e di meccanica quantistica, dal 1976 docente di fisica presso l’Università di Catania (interventi di A. Insolia, G. Pappalardo, A. Pagano, E. Giannetto, G. Boscarino, G. Faraci). È previsto un intervento su invito di Gino Tarozzi su temi di storia della meccanica quantistica. Seguirà una sessione dedicata alla storia e alla ricerca dei Laboratori Nazionali del Sud (interventi di Giacomo Cuttone, Emilio Migneco).
4)   Joint-session (Siracusa, 7 settembre) dedicata all’opera e all’eredità scientifica di Archimede di Siracusa (relazioni su invito di Fabio Acerbi, Pier Daniele Napolitani, contatti con altri relatori).
 
Gli aggiornamenti su queste sessioni e sul programma saranno dati nel sito internet del Convegno alla voce “Timetable”.
 
Registrazione, quota di partecipazione, invio di titolo e abstract: per partecipare al Convegno è necessario registrarsi, pagare la quota di partecipazione e quindi inviare titolo e abstract della comunicazione che si vuole sottoporre, in versione preferibilmente bilingue inglese/italiano, entro e non oltre il 10 luglio 2013. Tutti gli abstracts inviati saranno sottoposti al giudizio di referees scelti dal comitato scientifico nazionale. Oltre questa data limite le richieste di partecipazione saranno valutate dal comitato scientifico e sarà applicata una maggiorazione della quota di partecipazione pari a € 25. Per maggiori dettagli e per le procedure da seguire, si veda sotto e nel sito internet del Convegno.
 
Modalità per la registrazione e l’invio di titolo e abstract: cliccando “Registration Form” nel sito internet del Convegno e compilando i vari campi secondo le indicazioni. I campi per l’inserimento del titolo e dell’abstract sono singoli. Chi vuole sottoporre titolo e abstract nella doppia versione inglese/italiano deve quindi, nella corrispondente casella, digitare le due versioni una di seguito all’altra, separandole con uno spazio (MAX. 300 parole per ciascuna delle due versioni). L’abstract va corredato di una bibliografia essenziale aggiornata sull’argomento, da digitare nell’apposito campo secondo lo stile Harvard che si visualizza cliccando la voce “Bibliography style” nella Homepage del sito.
 
Calcolo della quota di partecipazione: la quota di partecipazione si compone di due parti: la quota di associazione annuale alla SISFA per il 2013 e una quota a favore del Convegno. Sono previste riduzioni sulle due quote parziali in base al possesso di specifici requisiti.
La quota per il Convegno è pari a € 110, ridotti a € 50 per le seguenti categorie: studenti universitari, neolaureati da non più di tre anni, borsisti, assegnisti di ricerca, dottorandi, neodottori di ricerca da non più di tre anni, insegnanti delle scuole medie inferiori e superiori.
La quota associativa annuale alla SISFA è pari a € 50, ridotti a € 35 per chi sia stato socio per il 2012 o, entro il 10 luglio 2013, si fosse già iscritto per il 2013 a una delle seguenti società: SIF (Società Italiana di Fisica), SAIt (Società Astronomica Italiana), SIA (Società Italiana di Archeoastronomia), AIF (Associazione per l’Insegnamento della Fisica). Nessuna quota parziale a vantaggio della SISFA va naturalmente inclusa nella quota di partecipazione da chi, entro il 10 luglio 2013, avesse già versato la quota associativa annuale SISFA 2013.
La quota di partecipazione da versare può essere facilmente individuata in base ai propri requisiti nell’ultima colonna della seguente tabella riassuntiva:
 
SISFA Subscription status SISFA 2013 subscr. fee (standard/reduced) Meeting fee (standard/reduced) Total fee to be paid (standard/reduced)
SISFA 2013 non ancora versata € 50
€ 50
€ 110
€ 50
€ 160
€ 100
SISFA 2013  non ancora versata ma in possesso di associazione  2012 o 2013 a SIF, SaIt, SIA, AIF € 35
€ 35
€ 110
€ 50
€ 145
 85
SISFA 2013 già versata € 0
€ 0
€ 110
€ 50
€ 110
 50
 
 
Per i versamenti fatti oltre il 10 luglio 2013 va aggiunta la prevista  maggiorazione pari a € 25. Per eventuali richieste di informazione e chiarimenti, si prega di rivolgersi agli organizzatori.

Modalità di versamento della quota di partecipazione: il versamento della quota di partecipazione spettante va effettuato, specificando la causale “Convegno SISFA 2013”, mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato alla:

SISFA (Società Italiana degli Storici della Fisica e della Astronomia)
Via Brera, 28
20121 - Milano
 
c.c. N. 000048329170
IBAN IT78V0306909400000048329170
Banca Intesa SanPaolo
Cod. ABI 03069 CAB 09400
BIC BCITIT33100
CIN V
 
Il pagamento della quota di partecipazione dà diritto, per ciascun convegnista ad avere: kit congressuale, conference records del Convegno (booklet), coffee breaks, un pranzo a buffet presso i Laboratori Nazionali del Sud, spostamento in autobus durante le giornate delle gite sociali, visita notturna all’Osservatorio astrofisico di Catania “M.G. Fracastoro” di Serra la Nave, copia dei proceedings del Convegno.

Contributi economici per le attività sociali: Per chi desiderasse prendervi parte, sarà richiesto un contributo pari a € 30 per la cena sociale e un contributo pari a € 20 per la cena sull’Etna in occasione della visita notturna all’Osservatorio astrofisico di Catania.

Informazioni per il viaggio e la prenotazione alberghiera: l’alloggio dei congressisti è previsto nelle strutture alberghiere di Acireale in un raggio di circa 200 metri dalla sede del Convegno. Gli spostamenti a Catania, Siracusa e verso i luoghi in cui si svolgeranno le visite culturali, saranno effettuati in autobus a cura dell’organizzazione. Per informazioni sulla prenotazione alberghiera e su come raggiungere la sede del Convegno, si consultino le voci “Hotel reservation” e “Travel information” nel sito internet del Convegno. In caso di particolari problemi ci si può rivolgere all’agenzia convenzionata Shougun Travel di San Gregorio di Catania al seguente indirizzo e-mail: a.romeo@shougun.it

Evento speciale: sono previste un’escursione e una cena nelle vicinanze dell’Etna e in questa occasione ci sarà anche, a cura dell’INAF, una visita scientifica all’Osservatorio Astronomico Internazionale sito in località Serra la Nave (1735 m).
Vi aspettiamo ad Acireale.
Il comitato organizzatore locale